Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
24 Gen. 2021 | 08:09

Meteo Cronaca DIRETTA: nuovo CICLONE in Atto con PIOGGE e tra poco pure NUBIFRAGI. Evoluzione PROSSIME ORE

Nuovo ciclone. Arrivano piogge, TEMPORALI e NUIBIFRAGI
Anche la giornata di Festa si apre all'insegna del maltempo per effetto di un nuovo ciclone in transito sull'Italia pronto a scaricare forti piogge e tra poco anche nubifragi.

SITUAZIONE: In queste ore la nostra meteo cronaca diretta segnala un quadro meteorologico già piuttosto agitato con piogge e rovesci sulla Sardegna, la Liguria di centro-levante, l'alta Toscana e alcuni tratti più meridionali dell'Emilia Romagna. Altre piogge sono in corso in Umbria, su tutto il Lazio, a Roma e più deboli sulla Campania. Più asciutto il meteo altrove dove tuttavia nubi minacciose avanzano da ovest. Si segnalano inoltre forti venti di Libeccio sul comparto tirrenico dove sono in fase di sviluppo alcune mareggiate specie sui litorali occidentali della Sardegna e sulle coste del basso Tirreno.

EVOLUZIONE PROSSIME ORE: nel corso della mattinata una severa fase di maltempo, concentrerà i sui effetti su Sardegna, Toscana, Marche, Umbria e tutto il resto del comparto tirrenico, dal Lazio alla Campania, fino al nord della Calabria. Su queste zone ci attendiamo forti piogge, temporali e locali nubifragi. Precipitazioni sparse inoltre sono attese sul resto del Centro-Sud.
Si andranno ad esaurire invece le piogge in Emilia Romagna con tempo in genere asciutto sul resto del Nord.
Continueranno a soffiare forti di venti di Libeccio su tutti i bacini occidentali ed in particolare in Sardegna e sul medio e basso Tirreno dove ci attendiamo raffiche fino a 100km/h e numerose mareggiate sui settori esposti.

Nel corso del pomeriggio si prevede ancora forte maltempo al Sud e su gran parte del Centro. Forti temporali e nubifragi si concentreranno su Campania e settori centro-settentrionali della Calabria. Possibili intensi rovesci anche nel Lazio fino a Roma.
Ci sarà spazio inoltre per nevicate a tratti anche sotto forma di bufera sul comparto appenninico centrale sopra i 700/900m di quota e a quote più alte su quello meridionale.
Si attenueranno poi le piogge sulla Toscana, mentre il Nord continuerà a vivere un contesto atmosferico più tranquillo.
Solo dalla serata il meteo darà segnali di miglioramento anche al Centro-Sud con rovesci sparsi limitati al nord della Puglia e al basso Tirreno.
In questo frangente i venti si orienteranno da nord-ovest sul lato tirrenico e danord-est su quello adriatico ad annunciare un inizio di settimana più freddo e ancora un po' movimentato sul fronte meteorologico.

In rosa, le zone a rischio di forti piogge e nubifragi






... leggi tutto
Torna su