Header Top
Logo
Giovedì 21 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
20 Nov. 2019 | 21:55

Meteo: GIOVEDI, Ancora Tanta PIOGGIA, ma non per Tutti. Ecco la Previsione nel Dettaglio

Le previsioni per giovedì
L’avvicinamento all’Italia di una nuova perturbazione atlantica darà luogo a partire da giovedì 21 novembre ad una nuova fase di maltempo che si prolungherà fino al weekend. Ci sarà ancora tanta pioggia, ma non su tutte le regioni. Ma vediamo la previsione nel dettaglio.

Giovedì mattina ci saranno già alcuni piovaschi al Nord (alto Piemonte, alta Lombardia e Triveneto) con qualche temporale (specie sul Friuli). Temporali sono attesi anche lungo la fascia tirrenica delCentro (Toscana e Lazio) e sulla Campania.Sul resto del Paese prevarrà il sole anche se accompagnato da molte nubi.

Nel pomeriggio le condizioni meteorologiche andranno peggiorando al Nordovest, sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche dalla Toscana fino alla Campania settentrionale. Attese piogge moderate al Nord e temporali al Centro e in Sardegna. Continuerà a piovere anche sul Friuli Venezia Giulia, mentre proseguirà la fase asciutta e spesso soleggiata sul resto delle regioni.

Nella serata di giovedì e nella notte su venerdì 22 novembre il tempo sarà fortemente perturbato sui settori centro-occidentali della Liguria con coinvolgimento anche della città di Genova con locali nubifragi e rischio di alluvioni lampo e dissesti idrogeologici. Si potranno verificare anche precipitazioni diffuse ed abbondanti sul nord del Piemonte (Verbanio-Cusio-Ossola). Ci saranno ancora temporali sul litorale toscano e laziale (anche a Roma). Da segnalare un nuovo rischio acqua alta a Venezia con un livello previsto di 100 cm in giornata come comunica il Centro Previsioni Maree del Comune di Venezia.

Si verificheranno inoltre nevicate moderate sull’arco alpino al di sopra dei 1000-1300 metri e sull’Appennino sopra i 1600-1800 metri e che contribuiranno a mantenere sempre elevato il pericolo valanghe a causa dello scarso consolidamento del manto nevoso.

Le temperature al Centro-Nord a causa di nubi e fenomeni non subiranno grandi variazioni rispetto ai giorni scorsi, mentre al Sud e sulle Isole avremo ancora valori massimi “primaverili” e che si avvicineranno ai 20°C come a Palermo e Cagliari.




... leggi tutto
Torna su