Header Top
Logo
Sabato 30 Maggio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
26 Mar. 2020 | 06:50

Meteo: AGGIORNAMENTO URGENTE in DIRETTA, IMMINENTI TEMPORALI di NEVE, ecco DOVE nelle Prossime Ore

Ciclone in atto con nevicate e temporali
NOTA IMPORTANTE: per temporale di Neve si intende un temporale la cui precipitazione prevalente, date le basse temperature al suolo, è costituita da neve o pioggia mista a neve.

Un pericoloso ciclone è già in atto in queste ore ed è collocato tra il basso Tirreno e il mar Ionio da dove sta provocando bufere di neve e rovesci intensi su buona parte delle nostre regioni centro-meridionali.
Ma attenzione perché i suoi effetti non si stanno esaurendo, insomma non è certo finita qui. Scopriamo subito dunque l'evoluzione attesa per le prossime ore.

Sono già in atto fortissime precipitazioni anche a carattere temporalesco in particolare tra Calabria e Sicilia, ma dall'analisi degli ultimi aggiornamenti emerge come le condizioni meteo siano destinate a peggiorare ulteriormente col passare delle ore: infatti, il vortice ciclonico, alimentato dalle correnti instabili favorirà la formazione di imponenti celle temporalesche in grado di scaricare al suole ingenti quantità d'acqua in pochissimo tempo. Non sono da escludere quindi dei nubifragi ancora sui settori ionici calabresi e siciliani, quanto meno fino alla mattinata di giovedì 26 marzo.

Sta già cadendo anche tantissima neve, anche a carattere di bufera a causa dei fortissimi venti che soffiano lungo la dorsale appennini, con fiocchi fin verso le colline (200/400 metri di quota).
Piogge e nevicate (oltre i 200 metri) sono in atto anche su Toscana, Lazio, Marche e Abruzzo.
Dalla serata, a causa della rotazione delle correnti dai quadranti meridionali, il limite delle nevicate è previsto in sensibile aumento, fino a portarsi oltre i 1000/1200 metri. Ciò potrebbe avere delle ripercussioni sulla rete idrica a causa della rapida fusione del manto nevoso.

Giovedì 26
il maltempo continuerà ad insistere su tutto il Centro-Sud con la possibilità concreta di rovesci e nubifragi, specie sui versanti ionici e adriatici. Dei temporali sono attesi anche a Roma e Napoli, accompagnati da forti raffiche di vento. Tra il pomeriggio e la serata ci aspettiamo qualche fiocco di neve al Nord, fino a quote bassissime e localmente fino in pianura, su Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto.

Maltempo in particolare sulle regioni del Centro Sud: possibili nubifragi

Per venerdì, infine, le condizioni meteo si manterranno piuttosto instabili e ci sarà ancora il rischio di piogge su buona parte dell'Italia, ad eccezione del Nord, dove avremo tra l'altro qualche occhiata di sole in più.

Ecco le NOTIZIE più lette di oggi:
- ancora temperature sotto media. Ecco quando tornerà la PRIMAVERA
- CORONAVIRUS e METEO: il CALDO rallenterà l'INFEZIONE? Ecco cosa è emerso da alcuni RECENTI STUDI




... leggi tutto
Torna su